2 Aprile 2019

Maestri stage

 

ROSSELLA LO SAPIO

Rossella Lo Sapio nata a Cercola (Na) il 18/04/1985
Studi dell’obbligo effettuati : Licenza Media Inferiore, Diploma di Liceo Socio-PsicoPedagocico.
Diplomata alla Scuola di Ballo del Teatro San Carlo di Napoli con punteggio di 27/30 nell’anno 2002.
Premiata con una Borsa di Studio del Teatro San Carlo anno 2002.
Insegnante al corso di propedeutica alla Scuola di Ballo del Teatro San Carlo di Napoli anno 2001/02.
Vincitrice di borsa di studio al Concorso di Danza Eugenio Polyakov presidenziato da Frederic Olivieri.
Stili danza contemporanea studiati
Stile GRAHAM con Joseph Fontano. Stile CUNNINGHAM con Dino Verga.
Stage effettuati :
Anno 2000/01 all’Ecole de Danse de Nimes Anno 2001/02 all’Ecole de Danse di Rosella Hightower Anno 2002/03 all’Ecole de Danse di Rosella Hightower
Esperienze lavorative e partecipazione a balletti di repertorio classico:
Anno 1997/98 La Bella Addormentata nel Bosco ( con la scuola del Teatro San Carlo di Napoli ) Anno 1997/98 Pinocchio ( con la scuola del Teatro San Carlo di Napoli ) Anno 1998/99 Paquita ( con la scuola del Teatro San Carlo di Napoli come Solista) Anno 1998/99 La Bayadere e la Silfide ( con la scuola del Teatro San Carlo di Napoli ) Anno 1999/2000 La Bayadere ( con la scuola del Teatro San Carlo di Napoli come Solista) Anno 1999/2000 Napoli ( con la Compagnia del Teatro San Carlo di Napoli ) Anno 1999/2000 La Bella Addormentata nel Bosco(con la Compagnia del Teatro San Carlo di Napoli ) Anno 1999/2000 Il Guarracino ( con la scuola del Teatro San Carlo di Napoli come Solista) Anno 2000/01 Les Sylphides ( con la scuola del Teatro San Carlo di Napoli come Solista) Anno 2000/01 Le Prince Igor ( con la scuola del Teatro San Carlo di Napoli ) Anno 2000/01 Reminiscenze ( coreografia di Contemporaneo di Joseph Fontano, con la
scuola del Teatro San Carlo di Napoli come Solista) Anno 2001/02 Pinocchio ( con la scuola del Teatro San Carlo di Napoli come Solista) Anno 2001/02 Les Sylphides ( con la scuola del Teatro San Carlo di Napoli come Solista) Anno 2001/02 Le Prince Igor ( con la scuola del Teatro San Carlo di Napoli come Solista) Anno 2001/02 Paquita ( con la scuola del Teatro San Carlo di Napoli come Solista) Anno 2001/02 Laudate Dominum (coreografia di Dino Verga ,con la scuola del Teatro San Carlo di Napoli ) Anno 2001/02 Partecipazione al festival di Danza della città di Gubbio con la variazione di Repertorio Classico Paquita Anno 2001/02 Partecipazione al festival di Danza della città di Latina con la variazione di Repertorio Classico Paquita Anno 2001/02 Partecipazione al festival di Danza della città di Pavia con la variazione di Repertorio Classico Les Sylphides Anno 2003/04 Ballerina di fila con obbligo di solista al “ Teatro Verdi di Trieste” Anno 2003/04 Ballerina al Laboratorio Pergine Spettacolo Aperto nel balletto “ Pulcinella” come Solista , partecipando anche ad una Tournée in Spagna e Portogallo Anno 2004/05 corsista al Corso di perfezionamento di Bolzano con la Crystal dance Academy, sostenendo lezioni con maestri di calibro internazionale. Anno 2004/05 Ballerina al “Nuovo Teatro Comunale e Auditorium Provinciale di Bolzano”, nel balletto “ Rockquiem “, partecipando anche ad una Tournée a Budapest ( Ungheria ) e a Berghen ( Norvegia ).
Esperienze lavorative in qualità di insegnante
INSEGNANTE DEL CORSO DI PROPEDEUTICA ALLA SCUOLA DI BALLO DEL TEATRO SAN CARLO DI NAPOLI DAL 2008 AD OGGI.

 

SIMONA FERRAZZA

Docente Dutch National Ballet Academy
Simona joined NBA as classical teacher in 2009.
She studied at the Academia Nationale di Dansa of Rome and 
graduated from The Royal Ballet School in London in 1992. 
She started her professional career with English National Ballet and 
danced with Het Nationale Ballet between 1999 and 2007.   
Since 2008 she has been a guest teacher with several school and companies throughout the Netherlands and Europe.

 

 

 

 

JEAN-FRANCOIS BOISNON

Jean-Francois Boisnon who was born in France,completed his studies at the
Conservatoire National de Tours, the conservatoire National Supèrieur de Paris and the Centre
International de Danse Rosella Hightower. The holder of scholarships from the Fondation de France
and the Prix de Lausanne, he won first prize at the conservatoire National Supèrieur de Paris, and
was further honoured with the 1996 Mary Wigman Award . After an initial engagement in Basel, he
danced as a soloist at the Deutsche Oper am Rhein and with the Royal Ballet of Flanders,and as
principal dancer at the Semperoper Dresden and the Leipzig Ballet. A specialist in the classical
repertoire, he has collaborated with choreographers such as Heinz Spoerli , Uwe Scholz, Glen Tetley,
Hans Van Manen, Maurice Bèjart and John Neumeier. He served on the Prix de Lausanne judges
Panel in 2013. And he has rehearsed choreographies by Heinz Spoerli for the Deutsche Oper Berlin
and in Lisbon. He has been ballet master at Ballet Zurich since 2000/01. For the co-production Swan
Lake he Alexei Ratmansky’s assistant at the Scala in Milan.

 

GIANLUCA MATORELLA

Education
Scuola Teatro Nuovo, Torino Diploma dell´Accademia delle Belle Arti di Torino
Costume designer and Scenographer Companies 1994 Aterballetto (Amedeo Amodio)
1995/ 1996 Danza Prospettiva, Rom (Vittorio Biagi)1997 Teatro Nuovo Torino (Robert North)
1998 Compagnia Zappalà Danza, Rom (Aurelio Gatti)1999 Teatro Franco Parenti, Mailand (Suanna Beltrami)2000 Balletto di Milano, (Denis Ganio)2000/ 2001 Company Sinopia, Genf (Etienne Frey)2001/ 2003 Baletto Teatro di Torino (Matteo Lavaggi)2004 Solist Stadtteather Bozen (Chiara Tanesini)2005 EgriBiancoDanza, Turin (Raphal Bianco) Baletto 90, Rom (Anita Bucchi)2006/ 2007 Solist Staatstheater Braunschweig, directed by Hans Henning Paar
2007/ 2013 Solist Staatstheater am Gärtnerplatz, München directed by Hans Henning Paar und Karl Alfred Schreiner
Repertoire and Stage Experiences
1994 Rossini, der wunderbare Manadrin, Recordare: omaggi a Bortolizzi (beide Biagi), Romeo and Juliet (Amodio)1996/ 1995 Rite of spring, La mia sherazade, Omaggio a Miles Davis, Carmina Burana, Omaggio a Rossini, der wunderbare Manadrin, Recordare: omaggio a Bortoluzzi (Biagi)
1997 Bolero, Troy Game, Das Mädchen und der Tod, Tango (all North)1999 La Lupa (Beltrami), Pucinella alchemico (Zappalà) Hauptrolle in Minotaurus, Resurrection (Gatti) Elena, liriche sull’assenza (Favale)2000 Tango (Ganio)2000/ 2001 Zorba the greek, Face to Face (Frey)
2001/ 2003 Salomè, Shower shudder, slipery friction skiped and strech, 8 for 2, Gee Andy (Levaggi) 2004 Rockquiem (Tanesini)2005 Misterius Visions, Il Cioccolato (Bianco) Der wunderbare Mandarin (Egri) Open source (di Rocco) Streghe, vittime e regine (Bucchi)
2006/ 2007 Hauptrolle in Spielt Mozart, Schwanensee, Nussknacker (Paar) Casanova il sirriso del Diavolo (de Candia)2007/2008 Les Autres, Romeo und Julia (Paar) Sweet, Sweet, Sweet (Goecke) Visions Fugitives (Thoss) Papier de chair (de Candia)2008/ 2009 der kleine Printz, der Nussknacker, Copy Coppellia, der Tod und das Mädchen (Paar, North) 2009/ 2010 Ein Sommernachtstraum, die Winterreise (Paar), Sleeper chamber (Spuck), Everything (Ramirez Sansano) 2010/ 2011 Das Schloss (Paar)2011/ 2012 B[r]achland, Augenblick verweile, Tanz total (Paar)2012/ 2013 Dornröschen, Momento Mori (Schreiner) Minute made (Soto Jo Strompera
2014 Assistant Choreographer Arena di Verona, Ballet ´Casanova il Sorriso del Diavolo´(de Candia).

 

SARA BURATTI

Si forma presso La Scuola di Danza CESEN’a e FAENZ’a Danza diretta da federica Zani dal 1987 al 2001
Nel 2001, vince una borsa di studio di perfezionamento riservato a giovani danzatori , presso l’Ater Balletto di Reggio Emilia diretto da Mauro
Bigonzetti, dove nel 2003consegue il Diploma di Ballerina.
Finito il corso di perfezionamento ha iniziato a lavorare con Luigi Martelletta e Raffaele Paganini nel spettecolo ‘ Tango e Bolero’, al fianco di Grazia Galante, ballerina di Maurice Bejart; poi ancora, con la stessa compagnia nel programma televisivo ‘Una Vela per sognare’, condotto da Mara Venier su Rai 1.
A questa esperienza seguì un musical di successo ‘Fantasma dell’Opera’, prodotto da Enzo Sanni con le coreografie di André de la Roche. Siano stati due anni di tournée in Italia e in Svizzera, dal 2004-2006.
Studia inoltre cin : Victor Livtinov, Bruno Vescovo, Michele Politi, AnnaMaria Galeotti, Lucia Geppi, Arturo Cannistra, Giuseppe Calanni, Lorie Petrillo, Loredana Parella, Endro Bartoli, Vittorio Di Rocco, Fabrizio Mainin.
E’ a questo punto che nasce il sodalizio artistica tra Sara Buratti e André de la Roche, Sara entra così a far parte del corpo di ballo del ballerino-coreografo americano.
Sara insegna danza a Faenza, presso la scuola ‘Faenz’a Danza’ e Cesenatico, all’Officina delle Arti.

 

ILENIA ROMANO

Ilenia Romano si diploma presso l’Accademia Nazionale di Danza di Roma (I e II livello) col massimo dei voti e la lode, prosegue poi gli studi a Modem CZD. La sua formazione si estende dalla tecnica classica (Ekaterina Danuta, Zarko Prebil, Clarissa Mucci, Roy Brian Poer) ai linguaggi della danza contemporanea (Cristiana Morganti, Francesca Harper, Claudia Castellucci, Loic Touzé, Jonathan Burrows, Giovanna Velardi, Pierre Droulers, Giovanni Scarcella, Giannalberto De Filippis, Michael Mualem, Carolyn Carlson). Durante l’esperienza lavorativa con La Compagnia dell’Accademia Nazionale di Danza ha l’occasione di confrontarsi personalmente con artisti del panorama internazionale come Pina Bausch, Jacopo Godani, Wayne McGregor, Ismael Ivo, Robyn Orlin. Danza poi per gli artisti d’Oltralpe Les gens d’Uterpan (Annie Vieger & Frank Upertet) e il belga Micha Van Hoecke. Da diversi anni ad oggi collabora come interprete con importanti realtà italiane di rilevanza internazionale quali Compagnia Adriana Borriello, ALDES Roberto Castello, Compagnia Zappalà Danza (in qualità di danzatrice e assistente). Dal 2015 prende il via ufficialmente il suo percorso autoriale e diventa artista associata a Scenario Pubblico/CZD Centro Nazionale di Produzione della Danza. Dal 2013 è docente per Modem, percorso professionale prodotto dalla Compagnia Zappalà Danza per cui insegna tecnica contemporanea e repertorio/linguaggio della stessa compagnia, inoltre tiene laboratori creativi di movimento rivolti a professionisti ed amatori.

 

DANIELA MALUSARDI

Intraprende lo studio della danza classica con Olga Amati, presso la scuola del Teatro dell’Opera di Roma.
Vince una borsa di studio presso la “Wimbledon School” di Londra dove si perfeziona secondo la tecnica della Royal Accademy of dance. Al rientro in Italia, entra a far parte della compagnia “Teatrodanza Contemporanea di Roma” di Elsa Piperno. Nel 1974 al concorso internazionale di danza di Nervi viene notata da componenti della compagnia statunitense Alvin Ailey American Dance Theater e ottiene una borsa di studio per New York. All’interno della compagnia studia le tecniche Horton, Graham, Cunningham . Il coreografo AlveyAiley la include tra i danzatori della compagnia “junior” e ottiene i ruoli principali in balletti come RevelationsWade in the water, e Fix me Jesus. Nel 1975 vince il premio Capezio. Nel 1976 non ottiene il passaggio alla compagnia “senior” e si trasferisce a Roma, dove frequenta il “Centro Internazionale di Danza”.
Nel 1977 entra nella compagnia Cullberg Ballet di Stoccolma, fondato da Birgit Cullberg e diretto da Giuseppe Carbone. Con la compagnia svedese interpreta i ruoli di Euridice in Orfeo ed Euridice, della “Donna” in Ai bordi della foresta, di Giulietta in Romeo e Giulietta, con la coreografia della fondatrice; interpreta anche “la Ballerina” nel pezzo che la Cullberg aveva dedicato al marito Anders Ek. Interpreta ancora il ruolo di Eva in Adamo ed Eva, dove ha come partner Niklas Ek, in una rappresentazione a Cuba, e Rudolf Nureyev, filmati insieme da un’emittente televisiva americana.
Nel 1977 entra nella compagnia Cullberg Ballet di Stoccolma, fondato da Birgit Cullberg e diretto da Giuseppe Carbone. Con la compagnia svedese interpreta i ruoli di Euridice in Orfeo ed Euridice, della “Donna” in Ai bordi della foresta, di Giulietta in Romeo e Giulietta, con la coreografia della fondatrice; interpreta anche “la Ballerina” nel pezzo che la Cullberg aveva dedicato al marito Anders Ek. Interpreta ancora il ruolo di Eva in Adamo ed Eva, dove ha come partner Niklas Ek, in una rappresentazione a Cuba, e Rudolf Nureyev, filmati insieme da un’emittente televisiva americana.
Nel 1977 entra nella compagnia Cullberg Ballet di Stoccolma, fondato da Birgit Cullberg e diretto da Giuseppe Carbone. Con la compagnia svedese interpreta i ruoli di Euridice in Orfeo ed Euridice, della “Donna” in Ai bordi della foresta, di Giulietta in Romeo e Giulietta, con la coreografia della fondatrice; interpreta anche “la Ballerina” nel pezzo che la Cullberg aveva dedicato al marito Anders Ek. Interpreta ancora il ruolo di Eva in Adamo ed Eva, dove ha come partner Niklas Ek, in una rappresentazione a Cuba, e Rudolf Nureyev, filmati insieme da un’emittente televisiva americana.

 

CESARE VANGELI

Attore, coreografo, Ballerino e regista.
Noto in Italia per aver diffuso e operato con la Tap Dance. Il suo “Tip Tap Show” va in scena nei teatri più prestigiosi italiani dal 1995. (Teatro Sistina Roma, Teatro Brancaccio Roma, Teatro Valle Roma, Teatro Carcano Milano)
Ha lavorato con Darren Criss, Pietro Garinei, Gino Landi, Alice ed Hellen Kessler e con il premio Oscar Barry Morrow nel film “Smitten”.
Coreografo ed interprete per Jerome Savary in “Irma la dolce”.
Ha messo in scena a New York il suo show “What?!” a Roma con il patrocino dell’ambasciata americana in Italia.
Il suo “Swing&Tomato”, come interprete e cuciniere, debutta al Café de la danse a Parigi e va in scena a Eccetera eccetera theatre a Broadway New York.
Dirige dopo 40 anni dal suo debutto “Ciao, Rudy” di Garinei & Giovannini, musiche del M. Armando Trovajoli, ottenendo tutti i diritti dagli eredi.
Ballerino solista per “The Mikado” presso Teatro la Fenice di Venezia.
Fonda e dirige la scuola di teatro e musical LIM a Roma.
Insegnante presso IALS Roma, Studio Armony Paris, Studio Massaro Paris, West Finland College Huttinen, Roma Rio Dance Rio de Janeiro.

 

RAFAELLA MISITI

Cantante e insegnante di canto e interpretazione
Raffaella Misiti nasce a Roma, inizia a studiare musica all’età di 11 anni, svolge attività di cantante dal 1988 e di insegnante di canto e interpretazione dal 1992 in Italia e all’estero. Cantante del gruppo di canzone d’autore Acustimantico, del Collettivo Angelo Mai e del progetto sulla canzone romana Le Romane, ha all’attivo numerosissimi concerti in tutto il mondo (Francia, Spagna, Giappone, Germania) e importanti collaborazioni (Gianni Morandi, Niccolò Fabi, Carmen Consoli, Syria, Daniele Luttazzi, Horacio Duran – Inti Illimani, Roberto Latini, Renzo Rubino, e la grande artista contemporanea Marina Abramovic). Dal 2001 insegna tecnica vocale alla Scuola di Formazione e Produzione Musicale L’Ottava di Roma , è direttrice musicale e docente di tecnica vocale e repertorio del musical al LIM – Laboratorio IALS Musical di Roma. Docente del corso di canto all’AIAD/ Q Academy (Accademia d’Arte Drammatica del Teatro Quirino di Roma) e alla Link Academy (LINK CAMPUS – Corso di Comunicazione e DAMS) – Accademia Europea di Arte Drammatica diretta da Alessandro Preziosi. Docente del corso di Canto e Regia Vocale al LICOS – Liceo Obiettivo Spettacolo presso l’Istituto Paritario De Amicis dei Milano. Dal 2010 al 2013 è stata docente di Canto Pop presso il Conservatorio “L. Refice” di Frosinone. Nel 2013 entra a far parte dello staff docente della scuola di “AMICI” di Maria De Filippi . Tiene seminari di tecnica vocale e interpretazione, e collabora con foniatri e logopedisti come ricercatrice e relatrice in Convegni Internazionali (La Voce Artistica del Dott. F. Fussi, CEIMARS del Dott. A. G. Gucciardo, Dott. Ugo Cesari). Laureata in Lingue e Letterature Straniere, parla inglese, francese e spagnolo, ha tenuto corsi di interpretazione in inglese per cantanti, ha insegnato negli Stati Uniti presso il RMVJC (Rocky Mountains Vocal Jazz Camp) in Colorado e ha collaborato con la Columbia University (New York) per il regista Alessandro Fabrizi. Si è specializzata e ha perfezionato lo studio del canto con Kristin Linklater, Maria Pia De Vito, Bobby Mc Ferrin, Francesca Oliveri (tecnica belting, gospel e spiritual) Elizabeth Howard, Cynthia Perkins, Tommaso Monaco, Antonio Juvarra, Fabrizia Barresi, Cinzia Baldana. La passione per l’interpretazione nella canzone e per il teatro musicale l’ha portata ad avere una profonda conoscenza di repertori multistilistici e a lavorare sul campo come Vocal Coach nel Musical e nello spettacolo; ha seguito performers impegnati nelle produzioni teatrali di musicals internazionali tra cui Chicago (Teatro Sistina, 2004), The Full Monty, regia di G. Proietti, Vacanze Romane, regia di P. Garinei, My Fair Lady, Lady Day, La febbre del sabato sera, Hairspray, regia di M. R. Piparo, François – Versailles Rock Drama e L’Ultima Strega, per la regia di A. Palotto. Sempre come vocal coach ha lavorato inoltre per Luca Barbareschi, Daniele Pecci, Milly Carlucci, Antonio Cupo, Eleonora Daniele, Martufello, Margot Szykabony, Hannah Bradbeer (X-Factor UK), Giorgio Carosi, Eleonora Tata (Pippi Calzelunghe), Valentina Cenni (Clementina in “Aggiungi un posto a tavola”), Emy Bergamo (“Poveri ma belli”, “Rugantino”), Denny Mendez, Teresa De Sio, Arisa.